Ancora in partenza

Fra tre giorni sono di nuovo per aria. Questa volta però, mistero, ho voglia di partire, anche se, a differenza delle altre volte, i sentimenti sono molto più sottili e posati. Forse proprio perché, a differenza delle altre volte, i sentimenti sono più sottili e posati. Questa volta c’è una dolcezza diversa che si accosta molto più all’amicizia che non all’appartenenza.

Ecco: se questo fosse un epilogo, non sarebbe più un dramma. Sarebbe certamente triste, ma non sarebbe più il panico che si è manifestato qualche settimana fa. (Sì, si è manifestato, è stato orribile, e finalmente ho avuto modo di affrontarlo).

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...