Può un profumo produrre ansia?

Non credo nelle magie, ma certe sensazioni generate dai profumi sono prodigiose.

Il Calycanthus di Acca Kappa è fortissimo. Un unico spruzzo poco al di sotto del seno mi fa sentire la sua presenza per ore, portando con sé alcune memorie da gennaio gelido. Rimane in traccia pure se lo lavo via col sapone. Quindi lo devo mettere con grande ponderazione, sapendo che mi rimarrà attaccato molto a lungo.

L’odore è delizioso, ma ora mi rendo conto che produce dentro di me una leggera vibrazione ansiosa, come di un inizio voluto con grande slancio ma lasciato sospeso e pieno di tensione. Forse l’ansia è preesistente e solo associata, ma questo effetto, ora che l’ho individuato, è chiaro e distinto.

Amour Florale invece è una fonte sorprendente di energia e entusiasmo. È l’effetto che mi ha meravigliato fin dall’inizio, ed è il motivo per cui ne ho fatto scorta per i prossimi dieci anni. Praticamente una droga.

Ora sono alla ricerca di un profumo di riposo e intimità.

(E tutto questo perché, con la migliore volontà, non riesco assolutamente a smatassare tutto il resto.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...