Tre giorni di pace

La bellezza ha uno strano effetto ipnotico: chissà quali leve misteriose aziona nel nostro cervello, passando attraverso le pupille.

Beschreiben nützt nichts, ansehen!

 

Comunque, oltre a mio cugi in procinto di cadere sotto l’incantesimo della Strega (e non gli posso dire nulla che si sa, voi donne la odiate visceralmente, tutte quante, inutile negare, perché lei ci ha la fica stampata in fronte) ne sono vittima anche io – sotto l’effetto congiunto di Nefertiti e dell’unico profumo fedele al Calicanto, che oh commozione ho scoperto in un angoletto del Kadewe.

Tra due giorni e una notte parto, ma in questo momento me ne importa relativamente. Anzi, a dirla tutta sono lievemente scocciata – chi l’avrebbe mai detto – di tutto lo stress che questo viaggio comporta, e delle conseguenze, qualsiasi esse siano. Scopro che non mi importa più, perché non andremo fuori insieme.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...