Riconciliazione

Mi preparo, studio e ripasso. Rileggo febbrilmente il passato: mail, chat, foto. Riaffiorano le parole e i sentimenti le seguono, giusto perché la memoria ci sia. Torna la rabbia, ma la guardo da una certa distanza. A volte mi chiedo se sia opportuno risvegliare la memoria e affrontare l’incontro con le piaghe di nuovo vagamente dolenti.

Mi rispondo: sì, così dev’essere. Se la riconciliazione e il perdono devono avvenire non devono essere frutto di amnesia ma della consapevolezza finalmente riunita con la serenità.

Non è mica facile.

A reconciliation would be wonderful.

strange

Annunci

3 pensieri su “Riconciliazione

  1. giacani

    Hai ragione. Dovrebbe essere così…però penso che ci sia molta verità in una frase attribuita al mito femminile inarrivabile che è stata per me A. Hepburn, secondo cui, “per essere felici bisogna avere una memoria corta e una salute di ferro”!

    Rispondi
    1. rckhsl Autore articolo

      Hai ragione sulla memoria corta: la memoria di ferro è seconda solo al Babel Fish nel provocare guerre sanguinose. Ma certe volte bisogna disseppellire il passato per farci pace (.. fammi gli auguri :) ..)

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...