Happy 37th Birthday

cphdepdef

Scrivo? What for? Probabilmente no. (Chissà cosa mi girerà in testa nel resto della giornata. Il pranzo dai miei; i vecchi quaderni di scuola; le vetrate nuove; gli amici che non li sopporto più, in blocco; le uniche tre persone che sopporto, che sono F, M e me stessa; i 7000 euro; la pensione; il calicanto fiorito dalla mamma; i vestiti per mia sorella. Probabilmente non gli scriverò, ma chissà).

Sempre a guardare indietro. Infatti mi sento viva come una statua di sale.

His birthday, and one week to the 4th anniversary of my escape: in questo momento è rimpianto puro e semplice e solo faticosamente sostenibile (perché devo sostenerlo – solo per quello).

Neanche a farlo apposta stanotte l’ho sognato tutta la notte, ed era bellissimo, lui che bellissimo non è proprio mai stato. C’era intimità nel mio sogno (ma si è capito che questo non è tempo di intimità. Forse quel tempo lì non viene più: il parlarsi con i visi vicino provando piacere e gioia anziché repulsione e imbarazzo. Ormai solo con F e M).

Ognuno ha quello che si merita. Io merito quello che ho. Quando saprò prendermi altro, meriterò altro.

Partiamo da una della pochissime certezze: sopporto solo F, M e me stessa. Questo è il tunnel da arredare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...