Certa gente la libertà non sa proprio cos’è

Quelli che vogliono proteggermi da me stessa li ucciderei.

Ho una vita sola e lo so. (E se non lo sapessi, non sarebbe certo un atteggiamento da chioccia a convincermene). Posso viverla come mi pare? Ne accetto le conseguenze, eh. Purché io non faccia del male agli altri. Ma – anche decidere di fare del male agli altri ha in genere gravi conseguenze. Quindi: posso essere libera di scegliere? Cioè avere la libertà di scegliere male, e pure in modo totale e catastrofico? I consigli li accetto, ma giusto come bonari consigli.

So bene che è possibile:

  1. contrarre malattie mortali
  2. finire in galera
  3. finire stuprata, affettata e congelata nel frigorifero di un maniaco
  4. finire per dilapidare l’intero patrimonio faticosamente accumulato dalla famiglia
  5. traumatizzare le mie figlie per sempre
  6. uscirne pazza
  7. finire in solitudine
  8. rimanere invalida e storpia
  9. essere torturata per sempre dai sensi di colpa
  10. finire in totale povertà
  11. dare dispiaceri dilanianti a mammina, babbino e ad altre persone amate

e tutto il resto.

Ma dopo i diciotto anni regolamentari (dubbi sull’efficacia del periodo di prova? Questo è tutto un altro problema), e altri n lustri di tentativi ed errori, forse qualche idea riguardo alle mie preferenze, e al grado di rischio che mi va di accettare, mi si può riconoscere. Poi magari provo, mi acciacco, e la prossima volta sarò più prudente. E chi mi vede, magari pure. Forse.

E invece no. Sempre lì a immaginare il peggio e a cercare di salvarmi: fai ammodo, stai nel sentiero battuto, con il pretesto ipocritissimo che ciò che è meglio per me è meglio per tutti, e se sbagliassi farei del male a tutti. Oh no, se sbaglio pago sempre e soprattutto IO.

Voi, al massimo, potete ingegnarvi ad alzare il prezzo reale che devo pagare, se siete capaci di proteggere voi stessi (in genere, banalmente, inserendo il vostro nome nella lista implicita al punto 8 9 10 11, e sperare che serva a qualcosa). Ma non tirate in ballo “il mio bene”.

Annunci

7 pensieri su “Certa gente la libertà non sa proprio cos’è

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...