Officially submitted

Dopo tanto girarci intorno le cose sono scivolate al loro posto. Ne sono sorpresa, e in parte me ne rendo conto piano piano solo ora.

Per ora è stata quasi solo una decisione, un che si è materializzato nella mia testa anche grazie a qualche incoraggiamento appropriato. E pure è stato un sì travagliato, con gli scompensi umorali pubblici e umilianti di cui provo vergogna.

Il difficile – quello vero: che niente è gratis, e anzi più paghi più godi, come si dice qui – quello, se va tutto bene, verrà tra un po’. E allora toccherà solo a me, che gli incoraggiamenti e le béquilles non avranno più ruoli. Non si sfugge, cioè: spero che non si sfugga. Perché se non ci dovesse essere un seguito a questo primo atto confesso che mi dispiacerebbe un po’. Il giusto. Più di così, qui e ora, non potevo fare.

Per ora devo solo prendere un bel respiro, and just let go, perché il controllo non sta più nelle mie mani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...