Aquiloni

HQ Invento Cirrus

HQ Invento Cirrus

Sono settimane che studio l’acquisto di un un aquilone. Sono indecisa fra un tipo che vola con pochissimo vento ma è più piccolo e leggero e uno che richiede più vento ma è più solido e soprattutto bellissimo.

Prism Nexus

Prism Nexus Rainbow

Ci sto ragionando da settimane. Sono 60-70€ di spesa in tutto, ma non so decidermi. Ho paura di ritrovarmi in mezzo al prato con l’oggetto dei miei sogni e la calma piatta. Oppure con la tempesta che ulula intorno a me, e io che ho scelto l’aquilone per vento leggero non resisto e lo lancio comunque, e il mio sogno si accartoccia nell’aria. Oppure ancora ho paura di ritrovarmi aggrovigliata in un ammasso di fili e passare il resto della giornata a districarli smoccolando (mentre il vento soffia costante e perfetto).

Oppure, decidendo di portarmelo appresso, diciamo a Parigi per un weekend sulle spiagge di Trouville, di dovermi rassegnare al fatto che non entra nel bagaglio a mano né infrattato sotto il cappotto, e di ritrovarmi quindi a dover pagare altri 60€ a Ryanair per bagaglio fuori dalle misure standard (piegati sono tutti e due sugli 80-90 cm). Che dilemma.

Update: Ho incredibilmente preso una decisione per l’aquilone da vento leggero. Ma dopo aver fatto il login e completato tutta la procedura di acquisto, al momento del pagamento mi sono accorta che il mio account paypal è indissolubilmente legato con la carta di credito di T, e quindi non posso procedere se non con il suo intervento. Ottenerlo oggi è fuori discussione, dato che T si trova in qualche posto sperduto in Umbria. Questa impresa parte male.

Annunci

3 pensieri su “Aquiloni

  1. Simone, quello di @purtroppo

    L’aquilone non è un attrezzo. E’ la proiezione di un sogno, di un ideale. Una volta ci ho scritto un pezzo (non lo linko per non essere molesto).
    Io ho risolto lo stesso dubbio comprandone uno da poco da Decathlon. Scoprendo che il tipo “delta” a 2 cavi non è per niente facile :-)

    Rispondi
    1. rckhsl Autore articolo

      Grazie di condividere questa piccola passione. Finora ho fatto volare solo aquiloni monofilo – il migliore una fenice proveniente da Bali di cui metterò una foto, quando posso. Immagino che non sia facile far volare un delta, e infatti ci ho riflettuto per settimane cercando un compromesso fra l’entusiasmo e i piedi per terra. Poi l’altra sera la mia bimba di 9 anni mi ha ingiunto: “voglio quello lì” (un HQ Cirrus color smeraldo), e ho ceduto.

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...