Epperò

Epperò il soulmate continuo a cercarlo, per quanto razionalmente cosciente della sua inesistenza. E il ritiro quasi certo del candidato PJ mi ferisce nella carne. Era un candidato impossibile, certo: drogato alcoolizzato impotente narciso cospirazionista ciclotimico sfuggente depresso rospo e gay (bello, vivo, fragile, avvolgente e dal profumo inebriante).
Che dolore, seriously.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...